8 ottobre 2007

Le tasse non sono bellissime

Ma bisogna pagarle. La battuta di TPS viene estrapolata per farci due risate da trivio. Però è sbagliato (anche se profondamente radicato nella testa degli italiani) pensare che pagare le tasse sia brutto, ingiusto, inutile, da evitare, e che. E' un "valore" nazionale, qualcosa che ci squalifica. Nei paesi più civili del mondo si pagano un sacco di tasse. La questione è che certi paesi non sono civili per il fatto di pagare le tasse. Semmai, siccome sono civili le pagano, e poi (si dice) i soldi li usano bene. E' incivile chi non vuole pagarle le tasse che gli toccano. Ma in genere l'incivile vota amministratori che lo rappresentano, anche quanto all'inciviltà. Così il triste prelievo finisce per finanziare sprechi e usi cattivi del denaro pubblico...

2 commenti:

g ha detto...

ce l'ho in firma sull'incudine.
ha fatto una dichiarazione alla don chisciotte ma rivoluzionaria, perchè detta da lui.
da chi non te lo aspetteresti, l'uomo misurato, mai sopra le righe.
per me sapeva che sarebbe finito su tutti i giornali, ma quello schiaffo in faccia agli italiani l'ha voluto dare ugualmente: bravo TPS.

Giuseppe

Luca ha detto...

Bamboccione Day : sul sito http://www.cellulotto.org ci si può iscrivere al B-Day del 1 Dicembre 2007 in tutte le piazze ed in più si può ordinare la maglietta con scritto "Sono un bamboccione"