2 ottobre 2007

Ridimensionamento?

Ogni partita è un evento nuovo. Per questo chi pensava a un nuovo rovescio della Roma in Inghilterra aveva torto. Ma visto che il rovescio c'era stato sabato pomeriggio in casa con l'Inter, e che i risultati del martedì hanno confermato questo andamento divergente, sembra che per i romanisti non si metta benissimo. Se non altro perché (certo, una partita non fa testo) i nuovi, eccetto Giuly, non mi sono sembrati all'altezza dei compagni migliori. perlomeno, Cicinho e Juan non mi sono piaciuti granché. La Roma poteva benisimo non perdere, ma quella col Man Utd era una sfida che poteva giocarsi meglio già lo scorso anno. Si può confrontare con l'Inter e in Europa, ma per quanto mi riguarda fa un passo indietro sostanzioso (pensavo fosse favorita soprattutto in campionato). L'Inter in pochi giorni sembra aver cambiato pelle. Domani tocca a noi, negli occhi ho ancora lo spettacolo di qualche anno fa. Stavolta mi tocca seguirla in televisione. Sai che sacrificio. Non vinceremo mai, ma nel calcio mai dire mai. Daje, Delio & co. Daje.

Nessun commento: