6 novembre 2007

Anche Enzo Biagi

Biagi era un signore e un maestro di giornalismo.
Ha attraversato più di mezzo secolo raccontando la storia di questo Paese. La vita lo ha trasformato, nell'immaginario della gente, da conservatore a progressista. Capita a chi sa tenere la schiena dritta. Lo ricordo sorridere con Benigni di fronte, un bel sorriso. Un uomo caro, alla fine, forse per le vicende degli ultimi anni, in cui fu vittima dell'arroganza di un certo potere. Un uomo che meritava rispetto.

1 commento:

ragnoblu ha detto...

m'hanno dato parecchio fastidio tutte le trasmissioni che lo ricordavano e celebravano, specie in rai...