9 dicembre 2007

Luttazzi imbavagliato di nuovo

Sospesa la sua trasmissione dopo uno sproloquio scatologico che personalmente disapprovo (non sto qui a citare che è tardi e in giro se ne parla in tanti e c'è pieno di filmati) e che ritengo anche superfluo, come il suo desiderio di essere urticante a tutti i costi.
Penso che possa esprimersi meglio, il suo programma non mi era piaciuto gran che anche se gli riconoscevo il diritto di partire dalla rabbia e dal risentimento di chi era stato massacrato ingiustamente nel suo lavoro e nella concreta possibilità di svolgerne uno. Quella di La7 è certamente una censura e non dovrebbe esistere in quanto tale. A niente serve commentare, come molti fanno, chiedendosi se quella battuta sgradevole era davvero necessaria. Non sarà stata degna di Shakespeare, è vero, in compenso l'oscuramento è stato pessimo. Non so che margini ci siano per sperare che rientri. Mi dispiace per Luttazzi, che sul suo blog non dice ancora niente sull'accaduto, anche se non sono un suo fan e nemmeno un suo spettatore.

Aggiornamenti:
Qui Aldo Grasso sull'argomento

qui Gad Lerner

3 commenti:

CresceNet ha detto...

Oi, achei seu blog pelo google está bem interessante gostei desse post. Gostaria de falar sobre o CresceNet. O CresceNet é um provedor de internet discada que remunera seus usuários pelo tempo conectado. Exatamente isso que você leu, estão pagando para você conectar. O provedor paga 20 centavos por hora de conexão discada com ligação local para mais de 2100 cidades do Brasil. O CresceNet tem um acelerador de conexão, que deixa sua conexão até 10 vezes mais rápida. Quem utiliza banda larga pode lucrar também, basta se cadastrar no CresceNet e quando for dormir conectar por discada, é possível pagar a ADSL só com o dinheiro da discada. Nos horários de minuto único o gasto com telefone é mínimo e a remuneração do CresceNet generosa. Se você quiser linkar o Cresce.Net(www.provedorcrescenet.com) no seu blog eu ficaria agradecido, até mais e sucesso. If is possible add the CresceNet(www.provedorcrescenet.com) in your blogroll, I thank. Good bye friend.

ciro pellegrino ha detto...

eh sono d'accordo con questo qui sopra che parla come Paulo Roberto Cotequino :)

Anonimo ha detto...

tale e quale, ehehe
:)