19 dicembre 2007

Tira una brutta aria

Da tempo le sensazioni non sono buone, quando ci si avvicina alla Lazio. Da qualche settimana ho la netta sensazione che ci sia una frattura resa insanabile da qualche sconfitta, a parte i nervosismi che affiorano nello spogliatoio, normali quando le cose non vanno. Le cose in campo miglioreranno, secondo me, ma potrebbe essere tardi per rilanciare questo progetto. Troppe cose che non vanno. Dal precario di blogaprogetto un aforisma utile, al momento. Avanti piano, navigando a vista.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Ne parlavo proprio ieri con un altro laziale, Pank, e dicevo appunto questo: io dalla Lazio sopporterei molto altro. Sono i tifosi laziali che non sopporto più. Ma davvero. Non ne posso più.
Fiamme'