3 gennaio 2008

Alviero Chiorri


C'è ancora qualcuno che si ricorda di lui. Un grande.

Nessun commento: