5 febbraio 2008

No al boicottaggio

Non boicottate il salone del libro di Torino.
David Grossmann, Amos Oz e Abram Yeoshua sono scrittori magnifici e qualunque contributo portato alla cultura va difeso in ogni modo, perché è dalla cultura che discende la disponibilità al dialogo.
Andate, invece, ad ascoltarli

Nessun commento: